Home > Coronavirus > Certificazione Verde Covid-19

Certificazione Verde Covid-19

La Certificazione Verde Covid-19 permette di spostarsi all’estero e tra Regioni in fascia rossa o arancione, visitare parenti presso le RSA e partecipare a eventi speciali.

La Certificazione si ottiene:
  • dopo la prima dose di vaccino: al momento della vaccinazione viene rilasciato il certificato che ha validità dal 15esimo giorno successivo alla somministrazione e fino alla seconda dose. Il certificato è anche scaricabile dal proprio Fascicolo Sanitario Elettronico Regionale, alla sezione "Certificati". Come attivare il Fascicolo Sanitario Elettronico Regionale
  • dopo la seconda dose: contestualmente alla somministrazione della seconda dose viene rilasciato il certificato che ha validità 9 mesi dalla data del completamento del ciclo vaccinale.  Il certificato è anche scaricabile dal proprio Fascicolo Sanitario Elettronico Regionale, alla sezione "Certificati". Come attivare il Fascicolo Sanitario Elettronico Regionale
  • esito negativo di tampone. La certificazione ha validità 48 ore dalla esecuzione del tampone. Il test è a carico dell’interessato e può essere eseguito presso farmacie convenzionate o laboratori privati
  • avvenuta guarigione da Covid-19 con certificato di guarigione rilasciato dal Medico di Medicina Generale o Pediatra di Famiglia o Dipartimento di Prevenzione alla mail: emergenzacovid19@aulss6.veneto.it. Il certificato ha validità 6 mesi dalla data di avvenuta guarigione.
Prima di partire verificare eventuali particolari richieste in merito al certificato del luogo di destinazione.
Ultimo aggiornamento: 24/05/2021