INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza dinavigazione su questo sito web, Aulss 6 Euganea utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertisng cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare QUI sono presenti le istruzioni per negare il consenso all’installazione di qualunque cookie. Cliccando su “ACCETTA” o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell’informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Re.to UE 2016/679 ACCETTA
> > > Esenzione ticket Pronto Soccorso

Esenzione ticket Pronto Soccorso

Le prestazioni fruite per accesso ai servizi del Pronto Soccorso sono soggette al pagamento del ticket qualora sia stato assegnato all’atto della dimissione il codice bianco.
In questo caso l’ assistito è tenuto anche al pagamento di una quota fissa pari a 25 €.

L’assegnazione del codice spetta al Medico del Pronto Soccorso a conclusione dell’iter diagnostico-terapeutico. L’applicazione del ticket non è soggetta alla discrezionalità degli operatori del Pronto Soccorso, che sono obbligati ad applicarlo in tutti i casi previsti dalla normativa.

Saranno inoltre tenuti al pagamento del ticket i pazienti, con qualsiasi classificazione di triage di accesso che lasciano autonomamente il Pronto Soccorso prima di ritirare il verbale di chiusura o che lasciano l’ospedale dopo una prestazione specialistica erogata in altro reparto senza rientrare in Pronto Soccorso.

La quota fissa di 25 € del Pronto Soccorso non è dovuta solo nel caso di codice bianco alla dimissione di un minore di età inferiore ai 14 anni (le eventuali prestazioni erogate sono invece gravate dal ticket).

Mentre l’esenzione totale dal ticket è prevista per gli accessi e le prestazioni:
  • erogate a persone esenti per reddito ed età;
  • erogate a persone esenti per patologia solo se l’accesso al Pronto Soccorso è da imputarsi a riacutizzazione e/o aggravamento della patologia oggetto di esenzione;
  • conseguenti ad un infortunio sul lavoro.
Altre informazioni sull'esenzione dal ticket

Normativa
  • Delibera Giunta Regionale Veneto 1513 del 12/08/2014 - Allegato A
  • Decreto Legge n. 98 del 6 luglio 2011, convertito in Legge dello Stato n. 111 del 15 luglio 2011 recepito con Delibera Giunta Regionale Veneto  n.1868 del 15 novembre 2011
Ultimo aggiornamento: 24/10/2018
Condividi questa pagina: