Aulss6 nuovo
L’Ematologia è una branca specialistica della Medicina Interna che studia le malattie del sangue. Ha il compito di garantire ai pazienti affetti da patologie ematologiche, in particolare neoplastiche, percorsi diagnostici, terapeutici e assistenziali appropriati, con risultati clinici in linea con quelli documentati dalla letteratura scientifica.
Lo specialista ematologo deve esprimere contemporaneamente conoscenze di tipo biologico, laboratoristico, microscopico-morfologico (su cui si basa per la diagnosi) nonché clinico-terapeutico che completano il percorso della malattia ematologica.
Prestazioni
L’Unità Operativa Semplice Dipartimentale di Ematologia si occupa:
  • della diagnosi e del trattamento di tutte le forme di neoplasie del sangue quali leucemie acute e croniche, linfomi, mielomi, sindromi mieloproliferative croniche e mielodisplasie
  • delle malattie ematologiche non neoplastiche quali anemie in generale, patologie ematologiche su base immune (piastrinopenia immune-M. di Werlhof, anemia emolitica autoimmune, etc), ipo-aplasie midollari, citopenie, gammopatie monoclonali (MGUS), coagulopatie congenite ed acquisite, stati trombofilici ed altre patologie più rare.
L’iter diagnostico e terapeutico (chemioterapico e non) è svolto in ambulatorio o in Day Service. Questa attività comprende anche l’esecuzione di biopsie ossee e mielobiopsie con refertazione del relativo mielogramma per pazienti ricoverati o per esterni.
Sede e contatti
Via Cosma, 1 - Camposampiero (Pd) - Area arancio, 2° piano
Segreteria: tel. 049 9324982 • fax. 049 9324988
Equipe
Medici:
- Maide Maria Cavalli
- Marco Danini
- Ercole De Biasi
Lotta al dolore
Questo ospedale contrasta il dolore nei suoi vari aspetti, fisici e psicologici.
In questo reparto il dolore è rilevato, misurato e trattato attraverso protocolli antalgici in grado di eliminarlo o di attenuarlo.
Se durante il ricovero prova dolore, non esiti a rivolgersi al personale affinché possa ricevere un trattamento tempestivo, appropriato ed efficace.
 
Privacy
L’ospedale adotta tutte le misure possibili per garantire riservatezza e protezione dei suoi dati personali.
Il personale metterà in atto tutte le modalità necessarie per garantirle privacy durante lo svolgimento di operazioni delicate nella stanza ove è ricoverato con altri pazienti.
Informazioni in merito alla sua presenza in reparto a soggetti terzi e quelle relative ai dati personali e particolari di salute saranno fornite esclusivamente ai soggetti da lei individuati e indicati nell'apposita modulistica.
I dati personali e particolari di salute saranno trattati con le modalità previste dall'attuale normativa in materia di protezione del dato (Regolamento Generale di Protezione dei Dati - GDPR - 2016/679 - Decreto Legislativo 196/03, così come modificato dal D.Lvo 101/2018). I pazienti o familiari possono prendere visione dell'informativa distribuita presso le struttura aziendali e consultabile nella sezione "Sistema privacy aziendale" nella home page del sito www.aulss6.veneto.it
 
Consenso
Prima di essere sottoposto a indagini diagnostiche verrà informato in modo chiaro sulle motivazioni, modalità di esecuzione, possibili rischi associati ed eventualmente le verrà chiesto di sottoscrivere un consenso informato per poter procedere alla loro esecuzione. Nel prendere le decisioni potrà chiedere il supporto di persone di sua fiducia.
 
Cartella clinica e certificazioni
Per chiedere fotocopia della cartella clinica, può rivolgersi all’Ufficio Cartelle Cliniche dell’Ospedale. La richiesta può essere effettuata anche via fax o mail. Se chi richiede o ritira la fotocopia della cartella clinica non è il diretto interessato, deve essere munito di delega e di documento di identità.
Se durante la degenza o alla dimissione necessita del certificato che attesta il ricovero, può chiederlo al personale di reparto.
È infine cura del medico provvedere al riconoscimento dei giorni di malattia, su richiesta.
 
Tutela
L’Azienda ha adottato un Regolamento di pubblica tutela a sostegno dei diritti degli utenti. Il regolamento è scaricabile dal sito www.aulss6.veneto.it nella pagina dedicata all’URP.
Le segnalazioni degli utenti sono considerate un contributo al miglioramento nell’erogazione dei servizi. Potrà formularle verbalmente o in forma scritta al Direttore o al Coordinatore infermieristico o all’Ufficio Relazioni con il Pubblico o tramite mail: urp@aulss6.veneto.it.
In caso di reclamo scritto riceverà risposta entro 30 giorni.
 
Il Comitato Etico per la Pratica Clinica ha principalmente lo scopo di tutelare la dignità della persona in ambito sanitario e offre consulenza etica ad assistiti o loro familiari nonché a cittadini, associazioni e istituzioni. Per contattare il Comitato: comitato.bioetica@aulss6.veneto.it

L’Azienda Ulss 6 Euganea ha aderito al Progetto PREMs per rilevare la qualità dei servizi ospedalieri. Se sarà possibile al momento del suo ricovero le verrà chiesto il consenso alla partecipazione all’indagine, fornendo il suo numero di telefono e indirizzo e-mail. Una volta dimesso riceverà via mail e sul suo telefono, un messaggio con il link per compilare il questionario con il quale, in forma anonima, potrà raccontare la sua esperienza presso il reparto e contribuire così a migliorare l’assistenza.