INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza dinavigazione su questo sito web, Aulss 6 Euganea utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertisng cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare QUI sono presenti le istruzioni per negare il consenso all’installazione di qualunque cookie. Cliccando su “ACCETTA” o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell’informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Re.to UE 2016/679 ACCETTA
> > Riabilitazione territoriale e appropriatezza protesica

Riabilitazione territoriale e appropriatezza protesica

Responsabile: Alberto Gottardo

Il Servizio di Riabilitazione Territoriale consente ai cittadini residenti nel territorio afferente ai Distretti Socio Sanitari Padova Bacchiglione, Padova Terme Colli e Padova Piovese, con patologie acute, temporaneamente o stabilmente invalidanti, di ottenere un supporto di tipo riabilitativo, al fine di recuperare le abilità motorie residue ed una migliore gestione nelle attività di vita quotidiana.
 
I fisioterapisti territoriali lavorano in équipe con medici fisiatri, medici di medicina generale, infermieri domiciliari e operatori sanitari per dare all’utente una risposta adeguata ai bisogni di salute.

A chi è rivolto
Il Servizio di Riabilitazione Territoriale è rivolto a pazienti con diagnosi di:
  • frattura di femore recente
  • ictus cerebrale in fase subacuta, limitato all’adeguamento all’ambiente
  • sindrome da allettamento recente
  • altre patologie acute.
Inoltre, offre:
  • consulenza perfornitura ausili appropriati al bisogno dell’utente, erogabili esclusivamente ai possessori di invalidità civile.
  • indicazioni per l’adattamento dello spazio domestico all’utente, dopo l’evento patologico acuto che ha caratterizzato disabilità temporanea o permanente
  • formazione della rete familiare/assistenziale per una migliore gestione dell’utente nelle attività di vita quotidiana.
Come si accede
Per i pazienti con frattura di femore o ictus cerebrale esistono progetti assistenziali che prevedono la segnalazione dell’Ospedale al Distretto, in questo caso il fisioterapista del Distretto prende contatto con il reparto, il paziente e i familiari di riferimento.

Per le altre tipologie considerate, il servizio di riabilitazione territoriale viene attivato solo a seguito di una visita fisiatrica domiciliare richiesta del medico di medicina generale e autorizzata del Distretto di appartenenza.

Sede e contatti
Padova - Via dei Colli, 6/4 - Padiglione n. 4

In base al proprio Distretto di afferenza, contattare:
  • Distretto Padova Bacchiglione: 049 8216038—6821
  • Distretto Padova Terme Colli: 049 8216168—7163
  • Distretto Padova Piovese: 049 8217217—049 9718377
Per informazioni sull'attività di riabilitazione ospedaliera vedi:
Ospedale di Camposampiero
Ospedale di Cittadella
Ospedale di Conselve
Ospedale di Montagnana
Ospedale di Piove di Sacco
Ospedali Riuniti Padova Sud

 
Ultimo aggiornamento: 25/05/2020
Condividi questa pagina:
Ricerca nel sito