Home > Archivio News > Viaggiatori: attenti alle zecche

Viaggiatori: attenti alle zecche

martedì 17 Luglio 2018
Durante l’estate, il maggior tempo trascorso all’aria aperta, in campagna, laghi e monti, può esporci al rischio di essere punti dalle zecche, parassiti che prediligono le zone umide, ombreggiate, fitte di vegetazione.

La zecca può portare malattie infettive (quali la rickettsiosi e la malattia di Lyme) che possono essere risolte con una pronta terapia antibiotica.

Ecco alcune semplici indicazioni per difenderci da questi insetti.
Categorie news coronavirus39