Home > Ospedali > Ospedale di Cittadella > Medicina Fisica e Riabilitativa
Carta di accoglienza

Recupero e Riabilitazione Funzionale di Ospedale di Cittadella

Responsabile: Dott. MAZZON STEFANO CV

Coordinatore: Paola Tolin - Coordinatore dei fisioterapisti: Sara Righetto

L’Unità Operativa Recupero e Riabilitazione Funzionale si rivolge a pazienti con disabilità derivanti da patologie neurologiche, artroreumatiche, ortopediche, neoplastiche, traumatiche, ecc. che necessitano di un trattamento di riabilitazione intensiva.
La finalità è di ridurre al minimo la disabilità e portare il paziente al massimo grado di autonomia possibile e a un recupero motorio e cognitivo adeguato per il reinserimento sociale, familiare e lavorativo. Questi obiettivi vengono perseguiti utilizzando le metodiche riabilitative e le strumentazioni più idonee. Per questo l’Unità Operativa si avvale della valutazione multidimensionale e del lavoro in équipe (medici fisiatri, fisioterapisti, logopediste, psicologo, infermieri, operatori addetti all’assistenza) in collaborazione con assistenti sociali, medici di famiglia e strutture territoriali per i casi più gravi.
Il team riabilitativo si riunisce settimanalmente per discutere i casi clinici e si organizzano incontri con i familiari per condividere e sostenere gli obiettivi riabilitativi.
Particolare attenzione viene data alla prescrizione degli ausili e all'educazione dei familiari nella gestione del paziente dopo la dimissione.
Se vi è necessità di proseguire il trattamento riabilitativo, questo può essere eseguito in Day Hospital a Camposampiero o presso il distretto di riferimento.

Vedi i video di approfondimento:

Oltre all’attività di ricovero, le attività ambulatoriali sono:

  • Visite fisiatriche e trattamento fisiochinesiterapico per: patologie neurologiche (esiti ictus, SLA, sclerosi multipla, Parkinson, neuropatie periferiche), patologie ortopediche, patologie artoreumatiche, sindromi algiche cervicali e lombari, patologie ortopediche in età evolutiva
  • incontinenza urinaria, fecale, stipsi, disturbi della deglutizione e del linguaggio, linfedemi
  • manipolazioni vertebrali
  • agopuntura e reflessoterapia
  • infiltrazioni articolari
  • mesoterapia
  • trattamento focale della spasticità con tossina botulinica e/o alcolizzazione
  • lavaggio articolare di spalla
  • consulenza fisiatrica per la neuropsichiatria infantile

Se vi è necessità di proseguire il trattamento riabilitativo, questo può essere eseguito in area ambulatoriale o presso il distretto di riferimento.
Le attività riabilitative ambulatoriali sono:

  • trattamento chinesiterapico, rieducazione neuromotoria, rieducazione funzionale
  • esercizi posturali-propriocettivi, compreso test stabilometrico statico e dinamico
  • training della deambulazione
  • massoterapia
  • linfodrenaggio
  • ginnastica vertebrale per adulti in gruppo (back school) e individuale
  • ginnastica posturale correttiva individuale e in gruppo per scoliosi
  • rieducazione in gruppo per disturbi funzionali spalla
  • rieducazione del piano perineale (incontinenza urinaria, fecale, stipsi)
  • rieducazione sec. Metodo: Mc Kenzie, Maitland, Kalternborn, RPG
  • trattamento logopedico
  • idrochinesiterapia in piscina riabilitativa con acqua calda (32-33°)

Terapie fisiche:

  • elettroterapia antalgica e di stimolazione
  • ionoforesi
  • ultrasuonoterapia
  • laser terapia
  • magnetoterapia
  • radar e marconi terapia.

Oltre alle prestazioni fisioriabilitative abituali, vengono eseguiti:

  • Ambulatorio dedicato alla diagnosi e cura della spasticità
  • Ambulatorio per l'infiltrazione ecoguidata della patologia artrosica dell'anca
  • Litoclasia: trattamento percutaneo ecoguidato delle tendinite calcifica della spalla
  • valutazione e trattamento dei disturbi della deglutizione e del linguaggio. La valutazione della disfagia è effettuata in collaborazione col radiologo per la videolaringografia e con l’otorinolaringoiatra per la valutazione endoscopica. Il trattamento specifico è svolto da logopediste esperte che collaborano con i fisioterapisti e con le dietiste per gli adeguamenti del cibo
  • gestione della vescica neurogena
  • trattamento della spasticità focale con tossinabotulinica e/o alcolizzazione
  • valutazione con elettromiografia dinamica in pazienti con disabilità neurologica (SLA, sclerosi multipla, lesioni midollari incomplete, emiplegia-emiparesi)
  • supporto psicologico ai familiari e pazienti con esiti di gravi cerebrolesioni acquisite
  • valutazione domiciliare per adeguare l’ambiente e superare le barriere architettoniche
  • confezionamento ortesi per arto superiore
  • Ambulatorio Multidisciplinare con pneumologo e cardiologo per i pazienti e per i dipendenti con Sindrome post-covid.
L’accesso al reparto di ricovero avviene previa valutazione fisiatrica, per trasferimento dai reparti per acuti qualora i parametri vitali siano stabilizzati, o, per pazienti con importante disabilità e difficoltà al trasporto dal domicilio, anche dopo visita fisiatrica ambulatoriale.

Alle visite si accede previa prenotazione presso la segreteria per quanto riguarda le priorità brevi, differite e le visite di controllo, al CUP o Call Center per le visite programmate.

La prenotazione per i trattamenti fisioriabilitativi si effettua direttamente dalla segreteria ambulatoriale, con le priorità indicate dallo specialista fisiatra.

Sede
via Casa di Ricovero, 40 - Cittadella (Pd)
Area Rossa - 1° Piano - degenza
Segreteria
tel. 049 9424601
fax. 049 9424602
email. fisioterapia_cit@aulss6.veneto.it
Numeri Utili
Reparto: tel. 049 9424604
Segreteria degli ambulatori di Fisioterapia da lunedì a venerdì 11.00 - 12.00: tel. 049 9424911 - fax: 049 9424923.
Orario delle visite
Orario dei pasti
Tutti i giorni: colazione 7.30, pranzo 11.45 e cena 17.45
Orario disponibilità medici/caposala
I medici ricevono in orari da concordarsi in base alla disponibilità del medico e dei familiari. Il Direttore riceve previo appuntamento presso la segreteria.
 
Orario ambulatori
La segeretaria degli ambulatori è situata presso l'Area Azzurra - piano terra, con accesso da Riva dell'Ospedale da lunedì a venerdì 9.00 - 13.00.
Reparto - Area ROSSA - 1° piano:
20 posti letto, palestre, stanza per attività ricreative e possibilità di consumare i pasti, magazzino ausili.

Ambulatori:
le visite fisiatriche vengono svolte presso il servizio ambulatoriale, situato nel cortile interno dell’ospedale, con accesso anche dalle Rive. Le attività riabilitative vengono svolte nella stessa sede, vi si trovano: 2 ambulatori per visite, 1 palestra grande per trattamenti individuali o in gruppo e altre palestre più piccole per riabilitazione individuale, 1 ambulatorio dedicato per la rieducazione del pavimento pelvico, alcuni box per terapie fisiche. Piscina riabilitativa al piano seminterrato.
  • Medici
  • Paola Galligioni CV
  • Mariangela Sambini CV
  • Barbara Ruzzante CV
  • Costantino Scremin CV
  • Ana Mercedes Gonzalez Silva CV
Ultimo aggiornamento: 21/11/2022
Torna su