Notifica Cantiere

Il committente o il Responsabile dei lavori, prima dell'inizio dei lavori, deve trasmettere allo SPISAL e alla Direzione Territoriale del Lavoro la notifica preliminare contenente i dati richiesti, nei seguenti casi:
  • cantieri in cui è prevista la presenza di più imprese esecutrici, anche non in contemporanea
  • cantieri che ricadono nella categoria precedente per effetto di varianti sopravvenute in corso d'opera
  • cantieri in cui opera un'unica impresa, la cui entità presunta di lavoro sia maggiore o uguale a duecento uomini-giorno.
La notifica può essere inviata allo SPISAL a mezzo PEC: protocollo.aulss6@pecveneto.it

Nel caso di variazioni dei dati contenuti nella notifica, sopravvenute in corso d'opera, deve essere inviato un aggiornamento della notifica con chiara indicazione dei dati aggiornati.

Copia della notifica e di eventuali aggiornamenti devono essere affisse in cantiere in maniera visibile e custodite a disposizione dell'organo di vigilanza.
Ultimo aggiornamento: 08/07/2020