Home > Prevenzione > Servizio Igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche

Servizio Igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche

Responsabile: Nicola de Paoli CV


Il Servizio di Igiene degli Allevamenti e Produzioni Zootecniche comprende al suo interno una Unità Operativa Semplice,  Gestione Controlli Integrati degli Allevamenti, di cui il referente è Stefano Gatti.
 
Il Servizio Veterinario di Igiene degli Allevamenti e delle Produzioni Zootecniche – Area C (SIAPZ) ha il compito di tutelare la salubrità delle produzioni zootecniche. Tale funzione è finalizzata a salvaguardare il benessere degli animali in allevamento, la sicurezza degli alimenti utilizzati per l'alimentazione del bestiame e delle produzioni zootecniche, le attività connesse ai sottoprodotti di origine animale.

In particolare il Servizio:
  • verifica l’utilizzo corretto del farmaco, dei mangimi medicati
  • contrasta l’uso fraudolento dei promotori della crescita negli animali destinati all’alimentazione umana
  • vigila sull’igiene veterinaria urbana
  • vigila sulla produzione animale
  • controlla la produzione, commercializzazione, distribuzione ed uso del farmaco veterinario
  • svolge attività di formazione degli addetti al settore zootecnico
  • interviene per l’incentivazione dei sistemi di autocontrollo igienico sanitario nei settori produttivi del comparto zootecnico;
  • coordina le attività di controllo, campionamento e monitoraggio previste dai Piani Nazionali e Regionali Residui e Alimentazione animale
  • vigila su ambulatori e cliniche veterinarie
  • vigila sulla produzione animale. 
Ultimo aggiornamento: 25/11/2021
Torna su