Home > Ambulatorio oncologico integrato

Ambulatorio oncologico integrato

L’approccio multidisciplinare in campo oncologico è ritenuto un elemento fondamentale nella gestione clinica dei pazienti.
In particolare nell’ambito della patologia neoplastica ginecologica, l’integrazione delle diverse competenze specialistiche è fattore condizionante il successo della cura.
L’utilizzo appropriato e non di rado “personalizzato” di trattamenti integrati può portare alla guarigione un numero sempre maggiore di donne.
L'ambulatorio Oncologico Integrato coinvolge i medici di diverse specializzazioni quali: anatomopatologo, ginecologo, chirurgo, oncologo, radiologo, radioterapista, psicoterapeuta e dipende dalle UU.OO.AA. di Ginecologia e Ostetricia e di Oncologia Medica.

Le pazienti che afferiscono al servizio possono essere di 4 tipologie:

  1. pazienti con prima diagnosi di patologia oncologica ginecologica: la valutazione del loro caso avviene collegialmente per definire iter diagnostico e acquisire tutti i dati clinici necessari ad un completo inquadramento della paziente. La valutazione viene fatta basandosi sulla documentazione clinica della paziente, la quale viene informata successivamente delle decisioni prese. I coordinatori delle UU.OO. si fanno carico della prenotazione delle indagini strumentali e della programmazione di una riunione multidisciplinare per la discussione e la scelta del percorso assistenziale. Alla paziente verrà illustrato chiaramente il trattamento proposto, tenendo conto dell’aspetto psicologico non trascurabile in un momento particolarmente difficile come quello del primo impatto con la patologia neoplastica. Il trattamento è svolto presso la struttura di riferimento. Il Coordinatore dell’U.O. dovrà assicurarsi che l’esame istologico sia eseguito con rapidità e fornisca tutte le informazioni necessarie al proseguimento delle cure. Il caso verrà ridiscusso collegialmente per eventuale proseguimento della terapia o eventuale follow up
  2. pazienti in follow up: le visite alle pazienti vengono eseguite congiuntamente dal ginecologo e dall’oncologo
  3. pazienti in cura per neoplasia mammaria: vengono direttamente inviate dall’U.O. di Oncologia all’ambulatorio ginecologico dedicato
  4. pazienti che necessitano di una seconda opinione o di consigli su quale centro di alta specializzazione oncologica rivolgersi con il nostro aiuto.

L'ambulatorio è rivolto a donne con diagnosi di tumore dell'apparato ginecologico, compresa la mammella, o con diagnosi di tumore di altro organo, che necessitino di una visita ginecologica.

All'ambulatorio si accede con  impegnativa del medico curante e su appuntamento.


Sede e contatti
Blocco Chirurgico, Area Gialla - 3° Piano
Segreteria: Blocco Chirurgico, Area Gialla - 1° Piano,
tel. 049 9424731, da lunedì a venerdì 11.00 - 13.00
fax: 049 9424748
mail: ginecologia_citt@aulss6.veneto.it
Ultimo aggiornamento: 16/07/2019
Ricerca nel sito