Home > Farmacovigilanza

Farmacovigilanza

La Farmacovigilanza è l’insieme delle attività che servono a identificare, valutare e prevenire gli effetti avversi o qualsiasi altro problema legato all'uso dei medicinali, al fine di assicurare un rapporto beneficio/rischio favorevole per la popolazione.

Gli obiettivi alla base della farmacovigilanza quindi sono:
  • prevenire i danni causati da reazioni avverse conseguenti a qualsiasi utilizzo dei medicinali
  • promuovere l'uso sicuro ed efficace dei medicinali.
La farmacovigilanza è quindi un'attività che contribuisce alla tutela della salute pubblica.
La segnalazione da reazione avversa è uno strumento della Farmacovigilanza.

Chiunque può segnalare una sospetta reazione avversa da medicinale o vaccino sia gli operatori sanitari (medici, farmacisti, infermieri ecc.) sia i cittadini.

Per la segnalazione di sospette reazioni avverse da farmaci o vaccini, compila la scheda in www.vigifarmaco.it

Per la segnalazione di sospette reazioni avverse da integratori alimentari, prodotti erboristici, preparazioni magistrali, medicinali omeopatici, preparati della medicina tradizionale cinese o ayurvedica  e altri prodotti di origine naturale, puoi compilare la scheda online tramite il sito VigiErbe.

Il Centro Regionale di Farmacovigilanza ha messo a punto la app VigiCOVID specificatamente dedicata alla segnalazione di reazioni avverse dovute alla vaccinazione anticovid-19. Vai alla web app VigiCOVID

Per informazioni scrivere a: farmacovigilanza@aulss6.veneto.it

Relazioni:

Campagna Europea segnalazione effetti indesiderati

Link utili
www.vigifarmaco.it
http://www.agenziafarmaco.gov.it/content/come-segnalare-una-sospetta-reazione-avversa
www.farmacovigilanza.eu
www.infofarmaciveneto.it
www.vigierbe.it
https://www.epicentro.iss.it/fitosorveglianza/


 
Ultimo aggiornamento: 30/08/2021
Torna su