Home > Archivio News > Menzione speciale per il racconto “La partita della vita” al concorso “Gim, paladino di un sogno”

Menzione speciale per il racconto “La partita della vita” al concorso “Gim, paladino di un sogno”

venerdì 15 Giugno 2018
Il Servizio di Psicologia Clinica di Este, diretto dalla Dott.ssa M. Luisa Girardi, si occupa di persone colpite da malattia grave e dei loro familiari, attraverso un sostegno psicologico relazionale e di accompagnamento in tutte le fasi della malattia.
Tra le diverse attività sviluppate, all’interno di un percorso di gruppo è stata promossa la partecipazione al concorso fotografico-letterario “Gim, paladino di un sogno” sul tema della malattia oncologica e delle pratiche di cura, indetto dalla Fondazione Edo e Elvo Tempia e dall’Azienda Sanitaria Locale di Biella.
Il gruppo ha realizzato una foto e una narrazione dal titolo “La partita della vita” in cui viene raccontata una partita di calcio come metafora del percorso personale con la malattia, “il temibile avversario” al quale deve essere ripresa la palla che costituisce le speranze e i sogni di ciascun giocatore.
La giuria ha dato una menzione speciale a questo toccante e significativo racconto e oggi a Biella verrà premiato.
 
Ultimo aggiornamento: 15/06/2018
Categorie news coronavirus41
Torna su