INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza dinavigazione su questo sito web, Aulss 6 Euganea utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertisng cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare QUI sono presenti le istruzioni per negare il consenso all’installazione di qualunque cookie. Cliccando su “ACCETTA” o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell’informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Re.to UE 2016/679 ACCETTA
> > Informazioni per l'isolamento domiciliare in caso di positività da Coronavirus
tags: Fase 2 categorie: coronavirus

Informazioni per l'isolamento domiciliare in caso di positività da Coronavirus

lunedì 26 Ottobre 2020

Indicazioni a cura del Dipartimento di Prevenzione

Se hai effettuato un tampone per Coronavirus e ti hanno comunicato di essere positivo, in attesa di venire contattato da un operatore del Servizio Igiene:
  • rimani in isolamento fiduciario a casa, non uscire, non recarti al lavoro o a scuola e segui le indicazioni della Regione Veneto sul comportamento da tenere
  • dovrai rimanere a casa per almeno 10 giorni dalla data di effettuazione del tampone, se non hai sintomi, o dal giorno di inizio sintomi. Il Serivizio Igiene, che nel frattempo ti contatterà, programmerà un tampone che, se negativo, permetterà la fine del tuo isolamento
  • avvisa i tuoi familiari conviventi e il partner che anche loro devono rimanere a casa, isolarsi da te per 14 giorni dall’ultimo contatto (o 10 giorni se effettuano un tampone negativo al 10° giorno) che deve risultare negativo per poter considerare concluso il periodo di osservazione
  • contatta il tuo Medico Curante che redigerà un certificato di malattia se sei un lavoratore
  • avvisa il tuo Datore di Lavoro
  • per i tuoi familiari conviventi in quarantena, se sono lavoratori, il Servizio Igiene invierà prima del termine del periodo, il provvedimento di quarantena da far vedere al medico curante per il relativo certificato di malattia
  • vedi altre informazioni sul Coronavirus

 
Condividi questa pagina:
Categorie news coronavirus35