INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza dinavigazione su questo sito web, Aulss 6 Euganea utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertisng cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare QUI sono presenti le istruzioni per negare il consenso all’installazione di qualunque cookie. Cliccando su “ACCETTA” o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell’informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Re.to UE 2016/679 ACCETTA
> > Strutture Intermedie

Strutture Intermedie

Le strutture intermedie (Ospedali di Comunità - ODC - le Unità Riabilitative Territoriali - URT - e gli Hospice) accolgono temporaneamente i pazienti per i quali non sia possibile l'assistenza domiciliare e risulti improprio il ricorso all'ospedalizzazione, al suo prolungamento o all'istituzionalizzazione.
L’accesso può avvenire dal domicilio o dalle strutture residenziali su proposta del medico di famiglia titolare della scelta, dai reparti ospedalieri o direttamente dal pronto soccorso.
Per l'ingresso alle strutture intermedie è prevista una valutazione in UVMD (Unità di Valutazione Multidimensionale) effettuata presso il distretto di residenza.
L'Hospice è sempre gratuito, mentre per l'Ospedale di Comunità, superati i 30 giorni, e per le Unità Riabilitative Territoriali, dopo 15 giorni, l'utente deve corrispondere un contributo.

 

L'Ospedale di Comunità si colloca tra i servizi territoriali e l’ospedale e accoglie:

  • pazienti, prevalentemente con patologia cronica, che possono essere dimessi da ospedali per acuti, ma non sono in condizione di poter essere adeguatamente assistiti a casa
  • pazienti fragili e/o cronici provenienti dal domicilio.

Le prestazioni sono erogate sulla base di una valutazione multidimensionale della persona da assistere, attraverso un piano integrato e individualizzato di cura.

La responsabilità clinica dell'assistenza è affidata a medici presenti in struttura, l'assistenza infermieristica viene garantita 24 ore su 24.
La durata media della degenza è limitata, di norma non superiore alle 6 settimane, in relazione alle valutazioni e agli obiettivi definiti.

Sedi Ospedali di Comunità

Padova
Fondazione Immacolata Concezione "Struttura Pio XII" - Via Gemona, 8 - Mandria (Pd). Posti letto: 60
tel. 049 8672111

Camposampiero
Centro Servizi per Anziani "Bonora" - Via Bonora, 30. Posti letto: 15
tel. 049 9317111

Cittadella
Centro Servizi per Anziani. Viale della Stazione, 5/7. Posti letto: 15
tel. 049 9481911

Conselve
Ospedale di Conselve - Via Vittorio Emanuele II, 22. Posti letto: 25

Montagnana
Ospedale di Montagnana - Via Lovara, 10. Posti letto: 25
tel. 0429 808670

L'Unità Riabilitativa Territoriale (URT) accoglie pazienti in dimissione ospedaliera o provenienti dal proprio domicilio per i quali non sia adatto un percorso riabilitativo ambulatoriale e risulti inappropriato il ricovero in ospedale o in strutture residenziali.
L’accoglienza presso l’URT, programmata e temporanea, è riservata ai pazienti:
  • le cui funzioni/abilità temporaneamente perse sono parzialmente o totalmente recuperabili attraverso interventi di riabilitazione estensiva, come ad esempio la riabilitazione postoperatoria in caso di fratture o politraumi
  • a lento recupero funzionale che hanno già effettuato la riabilitazione estensiva ma necessitano di proseguire il trattamento, come ad esempio in caso di ictus a lenta risoluzione
  • cronici polipatologici con grave disabilità residua che necessitano di un periodo di riabilitazione o adattamento agli ausili di supporto, oltre che alla nuova condizione di disabilità.
La permanenza dei pazienti all’URT è orientata a:
  • garantire un’appropriata assistenza socio-sanitaria per il recupero funzionale,
  • potenziare le capacità individuali per il mantenimento dello spazio di autonomia e il raggiungimento della migliore qualità della vita.

Sedi Unità Riabilitative Territoriali

Padova
Fondazione Immacolata Concezione "Struttura Paolo VI" - Via Gemona, 8 - Mandria (Pd). Posti letto: 15
tel. 049 8672300

Piove di Sacco
Ospedale Immacolata Concezione - Via San Rocco, 8. Posti letto: 20

Camposampiero
Centro Servizi per Anziani "Bonora" - Via Bonora, 30. Posti letto: 10
tel. 049 9317111

Piazzola sul Brenta
Centro Servizi per Anziani - Via Ventimiglia, 1. Posti letto: 10
tel. 049 9481100
L'Hospice è una struttura residenziale, integrata nella rete delle cure palliative, dove il paziente, per il quale non è più possibile svolgere una adeguata assistenza a domicilio, viene accompagnato nelle ultime fasi della sua vita con un appropriato sostegno medico, psicologico e spirituale.
All'interno della struttura sono previsti percorsi di supporto psicologico ai caregivers (partner, familiari, amici o altre persone di riferimento).

Sedi Hospice

Padova
Fondazione Immacolata Concezione "Struttura Paolo VI" - Via Gemona, 8 - Mandria (Pd). Posti letto: 16
tel. 049 8672111 - 300
Casa Santa Chiara - Via S. Giovanni di Verdara, 56. Posti letto: 7
tel. 049 8762117

Camposampiero
Centro Servizi per Anziani "Bonora - Via Bonora, 30. Posti letto: 6
tel. 049 9317111

Cittadella
Centro Servizi per Anziani - Via Casa di Ricovero. Posti letto: 6
tel. 049 9481971

Montagnana
Ospedale di Montagnana - Via Lovara, 10. Posti letto: 8
tel. 049 808723
 
Ultimo aggiornamento: 19/12/2019
Condividi questa pagina:
Ricerca nel sito