INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza dinavigazione su questo sito web, Aulss 6 Euganea utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:
Cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); Cookie di tipo pubblicitario (advertisng cookie); Cookie di tipo statistico (performance cookie); che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare QUI sono presenti le istruzioni per negare il consenso all’installazione di qualunque cookie. Cliccando su “ACCETTA” o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell’informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Re.to UE 2016/679 ACCETTA
> > > Medici e Pediatri

Medici e Pediatri


I cittadini residenti nell'Ulss 6 possono scegliere un medico/pediatra di famiglia fra quelli che operano nell’ambito di residenza e che hanno ancora posti disponibili rispetto al massimale di assistiti stabilito dalle norme. 

La scelta del medico/pediatra di famiglia è gratuita e avviene presso gli sportelli amministrativi distrettuali. 
 
Le prestazioni che il medico esegue sono gratuite. Il medico ha diritto a un compenso solo se il suo assistito richiede un certificato non obbligatorio per legge (per esempio certificati ad uso assicurativo). L’elenco dei certificati gratuiti e l’elenco di quelli rilasciati a pagamento sono affissi nell’ambulatorio del medico.
Prestazioni gratuite:
  • visite ambulatoriali
  • visite domiciliari, nel caso in cui l’assistito non possa essere trasferito
  • prestazioni ambulatoriali: medicazioni, rimozioni punti e vaccinazioni e, previa autorizzazione, cicli di terapia iniettiva come fleboclisi e terapia endovenosa
  • indagini utili a chiarire dubbi diagnostici
  • prescrizione di farmaci, consulenze specialistiche ed eventuali cure termali, se ritenuti necessari, dal medico di medicina generale, a tutelare la salute del paziente
  • proposte di ricovero ospedaliero
  • vaccinazioni nell’ambito di programmi di prevenzione Regionale o di Ulss (es. antinfluenzale, antitetanica, antipneumococcica per le categorie a rischio)
  • certificati d’incapacità temporanea a lavoro ( certificati di malattia ) in caso di malattia accertata personalmente
  • certificati di idoneità allo svolgimento di attività sportive non agonistiche, limitatamente all'ambito scolastico su richiesta dell’autorità scolastica competente, secondo la normativa.
  • certificazioni obbligatorie per legge ai fini della riammissione alla scuola dell'obbligo (asili nido, scuole materne, scuole secondarie superiori).
I Medici di famiglia possono partecipare alla erogazione dell'assistenza domiciliare programmata e integrata per cittadini con particolari necessità assistenziali, secondo un piano terapeutico concordato con il Direttore di Distretto.
 
Prestazioni a pagamento:
  • certificati:
    • di buona salute;
    • per ammissione a colonie, campi scuola, soggiorni climatici ecc
    • ad uso assicurativo;
    • per rilascio porto d’armi
    • per richieste di invalidità e INAIL
    • di guarigione per gli addetti alle industrie alimentari;
altre certificazioni o altre prestazioni non comprese tra quelle gratuite.
Se un cittadino che si trova eccezionalmente al di fuori del proprio Comune di residenza, necessita di ricorrere a un medico di base per una visita o una ricetta medica può ricorrervi a pagamento:
  • Visita da medico di base: ambulatoriale € 15,00 domiciliare € 25,00.
  • Visita da pediatra di libera scelta: ambulatoriale € 25,00 domiciliare € 35,00.
Lo studio del Medico di famiglia è aperto 5 giorni alla settimana, secondo un orario esposto all'ingresso. L'orario è determinato dal medico in relazione al numero dei suoi assistiti e alla necessità di assicurare prestazioni corrette ed efficaci.
È possibile contattare telefonicamente il medico dalle 8.00 alle 10.00 dal lunedì al sabato (non festivi) e durante l'orario di ambulatorio.

Le visite domiciliari
Quando un assistito richiede di visita domiciliare, il medico ne stabilisce la necessità o meno attraverso una valutazione che avviene durante la telefonata.
Le visite domiciliari richieste:
  • entro le ore 10: sono effettuate in giornata
  • dopo le ore 10: sono effettuate entro le ore 12 del giorno successivo.
Ciascun medico può assistere fino a un massimo di 1.500 pazienti.
La maggior parte dei Medici di Medicina Generale è organizzata in “forme associative” che consentono ai pazienti di potersi recare dai medici che fanno parte della stessa associazione nel caso in cui necessitino di prestazioni ambulatoriali urgenti (visite mediche, prescrizioni, certificazioni, ecc.) e l'ambulatorio del loro medico non sia aperto in quel momento. Il medico che è organizzato "in associazione" deve esporre nel proprio ambulatorio gli orari di apertura e gli indirizzi degli studi di tutti gli altri colleghi associati ai quali l'assistito può rivolgersi in caso di necessità. L'assistito in carico a un medico aderente a una forma associativa, può cambiare medico all'interno della stessa forma associativa solo se il nuovo medico lo accetta formalmente (è cioè necessario uno scritto).
Vi sono 3 forme associative:
Medicina in rete
  • gli studi medici del gruppo sono distribuiti sul territorio, ciascun medico riceve i pazienti nel suo studio; l'assistito si rivolge, di norma, al proprio medico; solo in caso di urgenza, se il suo medico non ha l'ambulatorio aperto, può recarsi da uno dei medici della rete
  • i medici coordinano gli orari di apertura degli studi per garantire una maggiore disponibilità di accesso agli utenti
  • i medici sono collegati fra loro da sistemi informatici che permettono di condividere le cartelle sanitarie dei loro assistiti, che sono perciò note a tutti i medici della rete.
Medicina di gruppo
Oltre alle caratteristiche della medicina in rete:
  • l'attività dei medici è erogata in un'unica sede, dove sono presenti più studi medici
  • gli orari di apertura degli studi medici sono coordinati per garantire una maggiore disponibilità di accesso agli utenti.
Medicina di gruppo integrata
Oltre alle caratteristiche della medicina in rete:
  • l'attività dei medici è erogata in un'unica sede, dove sono presenti più studi medici
  • gli orari di apertura degli studi medici sono coordinati per garantire una maggiore disponibilità di accesso agli utenti.
Ultimo aggiornamento: 11/06/2019
Condividi questa pagina:
Ricerca nel sito