Home > Ospedali Riuniti Padova Sud > Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura
Carta di accoglienza

Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura di Ospedali Riuniti Padova Sud

Responsabile: TAMIELLO GIANNI IVO CV

Coordinatore: Lorenzo Andreose

Il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura (SPDC) accoglie pazienti che, per gravità e acuzie delle patologie psichiatriche in atto, hanno bisogno di un trattamento terapeutico che non può essere effettuato in strutture extra ospedaliere, pazienti in scompenso acuto non gestibili a casa o in ambulatorio. L'SPDC formula una corretta diagnosi psichiatrica ai fini di impostare un'adeguata terapia farmacologica e psicologica per una risoluzione del quadro di acuzie con conseguente dimissione, motivando il paziente attraverso lo sviluppo della consapevolezza di malattia a proseguire un appropriato programma di cure in ambiente extraospedaliero.
I regimi di ricovero possono essere volontari (TSV) o obbligatori (TSO). Il ricovero si protrae per il tempo necessario a permettere al paziente di continuare la cura presso il CSM se sono presenti patologie psichiatriche o presso gli ambulatori specialistici competenti per patologia (Servizio per le Dipendenze, Neuro Psichiatria Infantile, Geriatria, Non autosufficienza) oppure essere inserito in strutture semiresidenziali/residenziali
Le attività svolte all’interno della struttura comprendono consulenze pluri-specialistiche, esami strumentali e di laboratorio, colloqui psicodiagnostici e psicoterapici, test psicodiagnostici, osservazione attenta del paziente con condivisione di alcune funzioni della vita quotidiana quali i pasti, attività di gruppo, impostazione di una adeguata terapia farmacologica.
I servizi erogati sono:
  • Visite Psichiatriche
  • Consulenze specialistiche da altri reparti o UDO
  • Consulenze Psichiatriche a tutti i reparti
  • Psicoterapia individuale e di gruppo
  • Test psicodiagnostici
  • Tutte le indagini strumentali previste
  • Assistenza multiprofessionale ed integrata
  • Psicoeducazione all’utente
  • Psicoeducazioe familiare.
Vengono inoltre effettuate:

Riunioni d’equipe settimanali a cui partecipano, oltre agli operatori dell’SPDC, gli operatori di tutte le strutture dell’UOC (Centro Salute Mentale CSM, Centri Diurni, Comunità Terapeutiche CTRP) e tutte le figure professionali (Medici, Infermieri, Psicologi, Assistente Sociale, Educatori ed Oss) al fine di garantire l’ottimizzazione della presa in carico degli utenti e garantire la continuità Ospedale-Territorio.
Screening e identificazione dei fattori di rischio per sindrome metabolica e strategie di intervento.
Questo SPDC partecipa inoltre al progetto di miglioramento per identificare nei pazienti ricoverati da più di 14 gg ed in trattamento farmacologico i fattori di rischio per sindrome metabolica, portarli all’attenzione del paziente e del MMG tramite segnalazione in lettera di dimissione, ma anche promuovendo stili di vita, stili alimentari e di attività fisica corretti.
In stretta relazione con l’SPDC, sul piano logistico e organizzativo, è ubicato l’“Ambulatorio urgenze territoriali”, da lunedì a venerdì 8.00 - 20.00 e sabato 8.00 - 14.00
 
Sede
Via Albere, 30 - Monselice (Pd)
C 3 - Piano Terra
Segreteria
tel. 0429 715805 - 5806 h24
fax. 0429 715810
email. psichiatria.degenze@aulss6.veneto.it
Coordinatore
tel. 0429 715800
email. lorenzo.andreose@aulss6.veneto.it
Orario delle visite
Orario: 13.30 - 15.00 e 19.00 - 20.30. Solo visite concordate.
Vedi le indicazioni di accesso per visitatori e caregiver
Orario dei pasti
Tutti igiorni: 8.00 - 12.00 - 18.00
Orario disponibilità medici/caposala
Tutti i giorni: 12.00 - 13.00
  • 14 posti letto in stanze a 2 letti con bagno in camera, 1 armadio e comodini 
  • 1 refettorio comune con TV, 3 poltroncine, 5 tavoli rotondi, giochi da tavolo
  • 3 studi medici, 1 studio del direttore
  • 1 guardiola infermieri, 1 studio coordinatore e riunioni di reparto, 1 magazzino, 1 cucinino, 5 bagni, 1 deposito materiale pulito, 1 deposito materiale sporco, 1 deposito biancheria.
L'unità Operativa è dotata di sistema di videosorvegianza e di spazi esterni delimitati.
  • Medici
  • Giuseppe Manuli -
  • Gianni Ivo Tamiello -
  • Emanuele Favero -
  • Roberta Ferranti -
  • Lamberto Carraro - Dott.
  • Patrizia Balsamo -
  • Maria Chieco -
  • Federica Pasetto -
  • Valeria Giannunzio - Dott.ssa
  • Pietro Branca -
  • Chiara De Antoni -
Torna su