Home > Coronavirus > Coronavirus - Campagna vaccinale: indicazioni generali

Coronavirus: Campagna vaccinale

La Regione del Veneto ha stabilito le Fasi e le categorie da vaccinare seguendo le indicazione del Ministero della Salute e valutando la disponibilità di vaccino da parte delle ditte Farmaceutiche.  La priorità dell’offerta vaccinale è stata decisa in base a: maggior rischio di infezione, maggior rischio di complicanze dovuto all’età e professione.  

I cittadini che ne hanno diritto saranno convocati dal Dipartimento di Prevenzione, pertanto non devono prenotare né accedere liberamente alle sedi vaccinali.
 
I giorni e gli orari di apertura sono variabili di settimana in settimana in funzione delle persone e categorie da vaccinare e al vaccino che viene fornito dalle ditte. L'accesso avviene solo tramite convocazione del Dipartimento di Prevenzione.
 
  • Cittadella - Palazzo dello Sport in Via Angelo Gabrielli
  • Loreggia - Palazzo dello Sport in Via dello Sport
  • Padova - Fiera di Padova - Padiglione 6 in Via Niccolò Tommaseo, 59 accesso da Via Rismondo cancello L
  • Piove di Sacco - Palajunior Borgo Rossi in Via Bernardo da Piove
  • Monselice - Ex Ospedale di Monselice in Via Marconi, 19
  • Este - Chiostro degli Zoccoli in Via Consolazioni
1° fase – gennaio e febbraio
  • Personale ospedaliero e territoriale del Servizio Sanitario e Socio-Sanitario Regionale Pubblico e gli ospiti e gli operatori delle strutture socio-sanitarie territoriali per anziani e disabili. Le convocazioni del personale sono effettuate dalle Direzioni delle stesse Strutture.
  • Personale delle Strutture Sanitarie Private. Le Direzioni e il personale sanitario di queste strutture ricevono indicazioni per le prenotazioni attraverso le loro Associazioni o Ordini Professionali; le vaccinazioni sono effettuate a partire dal 8 febbraio in orari dedicati in una delle sopraindicate sedi vaccinali in base alla disponibilità di vaccino.
2° fase – nel mese di febbraio - marzo
In questo momento sono programmate le vaccinazioni per le seguenti coorti di anziani che riceveranno una lettera scritta con orari e sedi e modalità per spostare l’appuntamento. Non è possibile prenotare né accedere liberamente alle sedi vaccinali.
  • Dal 15 febbraio sono invitati i nati nel 1941
  • Dal 1 marzo sono invitati i nati nel 1940
  • Dal 8 marzo sono invitati i nati nel 1939
  • Dal 15 marzo sono invitati i nati nel 1938.
Al momento della vaccinazione non è necessario portare il libretto delle vaccinazioni, ma documentazione medica recente e i farmaci assunti.

Per informazioni vai alla pagina dedicata ai numeri utili

 
Ultimo aggiornamento: 24/02/2021